Focaccia col formaggio, al telefono

Focaccia al formaggio semplice. Senza fronzoli. Semplicemente meravigliosa.
Due strati sottili di pasta senza lievito e un monte di stracchino.
Ricetta di AboutGarden ripostata dall’Elisabetta Lamagiadellespezie…fino ad arrivare sin qui, come fosse un telefono senza fili!

Ingredienti per 3 teglie

400g farina 00

250ml acqua tiepida

40ml olio extra vergine di oliva

10g di sale fino

250g stracchino o crescenza

olio d’oliva extra vergine per oleare la teglia

1 dito di acqua ed olio emulsionato per bagnare le sfoglie

Procedimento Si crea un impasto a mano con farina, olio, acqua e sale, fino ad ottenere una palla liscia e omogenea. Si fa riposare in un luogo caldo per 15 minuti almeno. Un trucchetto é quello di scaldare un pentolino e metterlo “girato” coprendo la palla di impasto.Il pentolino deve essere largo e non toccare impasto altrimenti lo cuoce. Altrimenti é sempre valido il metodo di accendere il forno a 100°C per 1 minuto, per poi spegnerlo inserendo il composto a riposare.

Una volta riposato l’impasto é molto elastico. Si fanno 4 palline più piccole e le si tira in sfoglie rotonde sottili. Le ulteriori 2 sfoglie verranno in più dallo scarto delle prime due teglie. Io con le nocche non sono riuscita a tirare la pasta come andrebbe fatto, ho sveltito la faccenda usando un mattarello e viene bene uguale. Si unge bene la teglia rotonda e si lascia “strabordare” oltre i bordi la prima sfoglia. Mettiamo fiocchi abbondanti di stracchino e procediamo con la sfoglia di copertura. La chiamo sfoglia solo per praticità, per descrivere l’impasto, che viene tirato molto sottile. Adagiamo sopra lo stracchino la seconda sfoglia tirata sottile appoggiandola. Facciamo dei taglietti per far uscire vapore e premendo con il manico di un cucchiaio facciamo aderire i bordi della focaccia tagliando via il bordo in eccesso. Un filo d’olio e si inforna in forno già caldo a 250°c per 10 minuti massimo, sulla teglia alta del forno.

Consiglio Trucchetto genovese. Si può spennellare la sfoglia prima di metterla in forno con acqua e olio, in modo che rimanga più umida e lo stracchino non secchi troppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.