Insalata estiva di farro cap.1

Con i cereali e le verdure in estate si possono fare ennemila insalate fresche. Infiniti mix per stuzzicare il palato, rinfrescare dalla morsa del caldo e riacquisire tutte quelle vitamine che ci perdiamo per strada.

Ingredienti per 2 persone

1/2 peperone rosso ben lavato

1/2 peperone giallo ben lavato

100g di feta

160g di farro perlato

1 cetriolo

2 cipollotti rossi di Tropea

1 scalogno piccolo

1 avocado maturo (si riconosce dalla morbidezza e dalla buccia verde scura quasi nera)

olio evo

2 cucchiai di aceto di mela o di succo di limone

Procedimento Facciamo cuocere il farro in abbondante acqua salata. Scoliamo quando cotto e mettiamo in una ciotola capiente. Tagliamo a cubetti molto piccoli la feta greca e la uniamo al farro. Tagliamo le falde di peperone una volta scottate a cubetti e uniamo nella stessa ciotola.

Facciamo lo stesso con l’avocado maturo, levando nocciolo e buccia e tagliando a piccoli bocconcini. Per togliere l’amaro al cetriolo, lo mettiamo tagliato a fettine dopo averlo lavato e sbucciato in un colino, cospargendolo di sale. Passati 5/10 minuti sciacquiamo molto molto bene il cetriolo in modo che tutto il sale si sciolga. Tagliamo a quartini le fettine e aggiungiamo agli altri ingredienti. Stessa cosa con le cipolle tagliandole a fettine, sottilissime in modo che non diano fastidio. Passiamo ora al condimento. Tagliamo lo scalogno a piccoli cubetti e lo mettiamo in un contenitore che possa esser chiuso ed agitato. Uniamo 2 cucchiai di olio evo, e 2 cucchiai di aceto di mela. Qui va molto a gusto, a volte aggiungo limone a volte aceto. Scegliete in base a vostro gusto, l’importante é mantenere un certo valore di acidità che dà gusto e rotondità al piatto. Aggiungiamo pepe nero macinato al momento e qualche bacca di pepe rosa. Agitiamo e in ultimo condiamo l’insalata con la salsina ottenuta. Aggiustiamo di sale e serviamo a tavola.

Consiglio Se usate l’aceto meglio non optare per l’aceto balsamico perché renderebbe tutto il composto scuro e poco colorato. Io di solito uso aceto di mela perché risulta più morbido al palato ed é più chiaro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.